Featured Posts

image
View Post
Una serata d’estate…
View Post
image
View Post
To top
24 Feb

Una domenica alternativa

La domenica è fatta per rilassarsi e quale miglior modo se non trascorrerla in un casale disperso fra le colline umbre?

Proprio così domenica scorsa assieme al mio ragazzo, ho avuto il piacere di soggiornare presso il Casale Dalmanuta, un vero angolo di paradiso a San Venanzo.

Pensate che il nome dato non è casuale ma è il posto dove Gesu’ portò i discepoli a riposare dopo che erano andati a predicare il Vangelo.

Appena arrivati ci sembrava di esserci persi, di essere entrati in un luogo magico al di fuori degli schemi.

Un luogo incontaminato, silenzioso, nel quale eravamo cullati dai soli suoni della natura, dal fruscio delle piante e dal canto degli uccellini.

Magari i week-end fossero tutti così: immersi fra gli ulivi, le piante di mirto, uno spettacolo per la vista e per il benessere psico-fisico!

Per non parlare dell’interno del casale, può ospitare fino a otto persone ed è curato nei minimi dettagli: arredamento in stile moderno ma mantenendo allo stesso tempo lo stile rustico dei veri casali con le travi in legno.

Un bellissimo terrazzo dove poter sorseggiare un buon bicchiere di vino e una piscina per non farsi mancare proprio nulla.

Consigliatissimo per trascorrerci un week-end anche grazie all’ospitalità di Michela e della sua dolce figlia Giorgia che ci hanno coccolati e fatti sentire come a casa.

A different Sunday

Sunday is made to relax and what better way than to spend it in a farmhouse scattered among the Umbrian hills?

Just so last Sunday with my boyfriend, I had the pleasure of staying at Casale Dalmanuta, a real corner of paradise in San Venanzo.

Think that the name given is not accidental but it is the place where Jesus brought the disciples to rest after they had gone to preach the Gospel.

As soon as we arrived there seemed to be lost, to have entered a magical place outside the box.

A pristine, silent place, where we were lulled by the sounds of nature, the rustling of the plants and the singing of the birds.

Maybe the weekends were all like this: surrounded by olive trees, myrtle plants, a spectacle for sight and for psycho-physical wellbeing!

Not to mention the interior of the farmhouse, it can accommodate up to eight people and is taken care of in the smallest details: modern style furnishings but at the same time maintaining the rustic style of the real houses with wooden beams.

A beautiful terrace where you can sip a glass of wine and a pool to not miss anything.

Highly recommended to spend a weekend thanks to the hospitality of Michela and her sweet daughter Giorgia who pampered and made us feel at home.

Impossibile poi non concedersi una passeggiata nello spettacolare borgo di San Venanzo proprio al di fuori delle mura del nostro bed & breakfast.

Impossible then not to take a walk in the spectacular village of San Venanzo just outside the walls of our bed & breakfast.

La vicinanza a Todi ci ha imposto di andare a visitare questo borgo che fra l’altro è uno fra i più belli della regione.

Le cittadine umbre sono davvero uniche nel loro genere, tutte con uno stile uniforme, i mattoncini fanno da cornice a tutti i borghi circostanti.

La Piazza del Popolo è la centrale e storica piazza cittadina.

Al suo interno troviamo il Duomo dell’Annunziata che simboleggia una delle chiese più importanti dell’umbria ed in stile gotico, il Palazzo dei Priori, il Palazzo del Capitano che ospita il museo civico di Todi ed infine il Palazzo del Popolo.

The proximity to Todi has forced us to visit this village which among other things is one of the most beautiful in the region.

The Umbrian towns are truly unique in their kind, all with a uniform style, the bricks are the setting for all the surrounding villages.

Piazza del Popolo is the central and historic town square.

Inside we find the Duomo dell’Annunziata which symbolizes one of the most important churches in Umbria and in gothic style, the Palazzo dei Priori, the Palazzo del Capitano which houses the civic museum of Todi and finally the Palazzo del Popolo.

I was wearing 

Terranova Salopette

Bershka White Shirt

Please Belt

Fabbri Boutique Cardigan

Jimmy Choe Sunglasses

Liu Jo Bag Last Collection

Stradiuvarius Boots Last Collection

fashionbyjeje