Featured Posts

image
View Post
Una serata d’estate…
View Post
image
View Post
To top
18 Dic

Pieghe come dal parrucchiere si, ma attenzione alla cura del capello!

Ciao My Urban Girl & Urban Boy…

Oggi parliamo di capelli e come realizzare delle pieghe perfette…

Pieghe a casa, come dal parrucchiere?

I segreti sono manualità, pratica, utilizzo dei prodotti giusti e naturalmente tanta fantasia! Non serve aver frequentato un corso per hair stylist, per diventare le parrucchiere di noi stesse: proprio perché si tratta di noi, però, serve tantissima attenzione e le giuste conoscenze per replicare ciò che altrimenti farebbe un esperto. In via quasi del tutto gratuita, chiaramente! Se pensi che sia una missione impossibile, lascia perdere i luoghi comuni e rimboccati le maniche: vedrai che non solo la cosa si rivelerà divertente, ma anche molto formativa. Come fare? Oggi ci penseremo noi a spiegartelo, per filo e per segno!

Come realizzare le pieghe come il parrucchiere?

Una bella piega professionale parte intanto dallo shampoo: fondamentale in fase iniziale, perché ti permetterà di ammorbidire e di igienizzare i capelli. Per questo, non puoi affidarti ad uno shampoo qualsiasi ma scegliere un prodotto che sia professionale: magari lo stesso usato dal tuo parrucchiere di fiducia. Poi dovrai dare un altro tocco di morbidezza ai capelli, usando l’aceto di mele per acidificare il pH dell’acqua. Adesso sei pronta per cominciare: dovrai farlo dai bigodini che, pur non essendo il top in quanto a estetica, sono utilissimi per aumentare il volume della chioma e per renderla fluente come non mai! Lo step successivo è abbastanza scontato: l’uso del phon per mettere in piega i capelli. Anche qui, meglio usare uno strumento professionale con getto d’aria fredda a ioni e certificato CEE! Quando saranno completamente asciutti, potrai passare al ferro arriccia-capelli: inutile dirti che dovrà essere anch’esso di buona qualità. Prima di procedere, però, è sempre meglio trattare la chioma spruzzando uno spray termico. Infine, al posto della piastra, usa i nuovi dispositivi a vapore!

Pieghe fai da te? Attenzione alla cura del capello!

Fare le pieghe potrebbe anche rovinare i tuoi bellissimi capelli: questo vale sia a casa che da un professionista, perché prima di tutto dovrai curarne la salute! Come puoi fare? Per evitare di ottenere come risultato filamenti spenti e rovinati, devi lasciar perdere i detergenti troppo aggressivi: meglio usare un prodotto nutriente e delicato, come ad esempio l’olio shampoo di Bioscalin, perfetto anche per il cuoio capelluto sensibile. Poi, ecco altre accortezze che dovrai seguire: devi far areare il cuoio capelluto e idratare i capelli, entrambi in modo costante! Inoltre, devi anche lavarli in base alla loro natura: se sono secchi, un lavaggio ogni cinque giorni può bastare. Se sono grassi, invece, meglio aumentare la frequenza ad un lavaggio ogni tre giorni circa. Puoi anche nutrirli in modo efficace con le maschere di bellezza fatte in casa, e naturali. Stai attenta alle tinture, però: alla lunga possono rivelarsi dannose, soprattutto se non riesci a resistere e le fai spesso!

Folds like at the hairdresser, but pay attention to the care of the hair!

Hello My Urban Girl & Urban Boy …

Today we talk about hair and how to make perfect folds …

Folds at home, like at the hairdresser?

The secrets are dexterity, practice, use of the right products and of course a lot of imagination! You do not need to have attended a course for hair stylist, to become the hairdresser of ourselves: just because it is about us, however, need a lot of attention and the right knowledge to replicate what otherwise would an expert. Almost completely free, of course! If you think it’s an impossible mission, forget the clichés and roll up your sleeves: you’ll see that not only the thing will prove fun, but also very educational. How to do? Today we will take care of explaining it, by thread and by sign!

 

How to make creases like a hairdresser?

A beautiful professional fold in the meantime from the shampoo: essential in the initial phase, because it will allow you to soften and sanitize your hair. For this, you can not rely on any shampoo but choose a product that is professional: maybe the same used by your hairdresser of confidence. Then you will have to give another touch of softness to the hair, using apple vinegar to acidify the pH of the water. Now you are ready to start: you will have to do it from the curlers that, although not the top in terms of aesthetics, are very useful to increase the volume of the hair and to make it flowing like never before! The next step is quite obvious: the use of the hair dryer to stylize the hair. Here too, it is better to use a professional instrument with a cold ion air jet and EEC certificate! When they are completely dry, you can switch to the curling iron-hair: needless to say that it must also be of good quality. Before proceeding, however, it is always better to treat the hair by spraying a thermal spray. Finally, instead of the plate, use the new steam devices!

DIY folds? Attention to the care of the hair! 

Making creases could also ruin your beautiful hair: this is true both at home and by a professional, because first of all you will need to take care of your health! How can you do? To avoid the result of dull and damaged filaments, you must leave out the detergents too aggressive: better to use a nutritious and delicate product, such as the Bioscalin shampoo oil, perfect also for sensitive scalp. Then, here are other precautions that you must follow: you have to aerate the scalp and moisturize the hair, both in a constant way! In addition, you must also wash them according to their nature: if they are dry, a wash every five days may suffice. If they are fat, however, it is better to increase the frequency to a wash every three days or so. You can also feed them effectively with homemade and natural beauty masks. Be careful with dyes, however: in the long run they can prove to be harmful, especially if you can not resist and you often do them!

fashionbyjeje