Featured Posts

image
View Post
Una serata d’estate…
View Post
image
View Post
To top
25 Giu

Il viaggio perfetto è circolare, la gioia della partenza e la gioia del ritorno. Dino Basili

“Ogni onda del mare ha una luce differente come la bellezza di chi amiamo”

Virginia Wolf

La moda secondo me è proprio come LA LUCE in questa frase di Virginia Wolf che, su ognuno di noi, ha una luce differente che ci illumina in relazione ai nostri gusti, al nostro fisico, alla nostra personalità…

La mia romantica energia… Cesenatico!

Sii come il mare, che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci… Con questa frase di Jim Morrison mi godo le meraviglie del mio mare, diverse sicuramente da quelle ammirate a Gallipoli ma quando vado a Cesenatico che sia estate o inverno godo di viste meravigliose che rigenerano il mio spirito quando sono provata o condiscono la giornata di ulteriori sorrisi quando sono in forma!!!

Natura e moda… Una piccola bomboniera che ti ammalia con la sua eleganza e che se la osservi per bene nei particolari ogni volta sa sorprenderti con novità ed esperienze particolari…

Oggi voglio quindi mostrarvi la jumpsuit che ho appena acquistato; non ho potuto resistere alla tentazione, è stato amore a prima vista!!!

La mia in particolare è una tuta in cotone morbidissimo ed è stretta in vita ma a cavallo basso.

Presenta  poi un ampia scollatura sul davanti per cui ho deciso di indossarla con una canotta bianca; la trovo carina anche con un crop top o un semplice top a fascia.

LA MIA GIORNATA A CESENATICO:

Nel pomeriggio ho fatto un giro nella zona balneare, sono andata a vedere il mare, le caratteristiche casette costruite con palafitte sull’acqua e le sue barche…

In realtà ciò che identifico con il nome di palafitta da noi in Romagna si chiama capanno e vi è tutta una storia legata a questi tipo di antica struttura.

Vi sono segni di capanni, reti a bilancia mobile fissata ad una barca o ad un pontile, antichi di secoli. In effetti la loro grande diffusione, la passione e la tenacia nel difenderli delle genti emiliano-romagnole dimostrano che i capanni sono una parte integrante della tradizione ed una espressione della cultura locale a cui non si può rinunciare.

L’evoluzione storica dei capanni da pesca dell’Emilia-Romagna può essere suddivisa in quattro fasi principali. La prima è legata all’origine e allo sviluppo della pesca e delle abitazioni nell’antichità nelle zone pianeggianti e vallive. Dal XV secolo poi è possibile cominciare a trovare elementi che indirettamente forniscono indizi importanti sul sistema della pesca e di eventuali capanni, finchè nell’Ottocento troviamo le tracce dirette grazie ad immagini e scritti. I dipinti della seconda metà dell’Ottocento, i testi scritti sulle tecniche di pesca e le foto del porto di Cesenatico dell’inizio del Novecento testimoniano che sicuramente i capanni basati sul sistema di pesca a bilancia esistevano sulle coste e nelle acque interne dell’Emilia-Romagna almeno da un secolo e mezzo, spesso ora negli stessi luoghi di allora. Nel Novecento i capanni da pesca hanno conosciuto un periodo particolarmente vivace; dapprima rifugio per strumenti e persone nelle operazioni di caccia, pesca e lavori di bonifica nelle zone di valle, dal dopoguerra si sono sempre più trasformati in luoghi di svago, di incontro e di socialità. Il capanno da pesca si è quindi evoluto insieme alla gente diventando un luogo vivo in cui le persone amano andare per stare nella natura, in compagnia con la famiglia, gli amici e i colleghi per passare il tempo pescando, giocando, mangiando e riposando.

 

[cml_media_alt id='609']La Romagna, la mia terra...[/cml_media_alt]

La Romagna, la mia terra…

[cml_media_alt id='612']Cioccolatitaliani che bontà...[/cml_media_alt]

Cioccolatitaliani che bontà…

[cml_media_alt id='611']Mix di gusti eccezionale...[/cml_media_alt]

Mix di gusti eccezionale…

[cml_media_alt id='613']Non solo dolce ma anche mix dolce e salato... Buonissimi[/cml_media_alt]

Non solo dolce ma anche mix dolce e salato…
Buonissimi

[cml_media_alt id='620']IMG_4054[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='621']IMG_4009[/cml_media_alt]

alle mie spalle i famosi capanni muniti delle loro reti…

[cml_media_alt id='622']FullSizeRender[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='623']IMG_4007[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='624']IMG_4008[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='625']IMG_4013[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='626']FullSizeRender[1][/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='627']IMG_4006[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='628']IMG_4022[/cml_media_alt] [cml_media_alt id='629']mare[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='630']IMG_3987[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='631']IMG_3995[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='632']IMG_3998[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='633']mareconchiglie[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='634']IMG_4004[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='635']IMG_4007[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='636']monumento[/cml_media_alt]

“Le barche nel porto sono al sicuro, ma non per questo sono state costruite”

JACQUES BREL – Conosco delle barche

Stare al riparo a volte è più facile, certamente più sicuro, ma ….siamo fatti per questo? E’ questa la scelta migliore?

Questo aforisma sul cambiamento spiega in modo eccellente il concetto di “Zona di comfort”.

Chi indugia ad affrontare il mare aperto, non scoprirà nuove terre e nuovi continenti, non scoprirà mai il potenziale della sua barca e tanto meno di se stesso.

Così come le barche sono state costruite per navigare, anche l’uomo è stato creato per scoprire sè stesso e superare i propri limiti.

Ho riportato questo frase per la foto inserita sopra: il monumento è stato creato in onore degli uomini che partivano in guerra: le statue ritraggono le mogli e i figli che attendevano ansiosi al porto…

[cml_media_alt id='637']IMG_4030[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='638']IMG_4019[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='639']IMG_4032[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='640']po2[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='641']sedia2[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='642']IMG_4048[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='643']Gran Hotel Da Vinci Cesenatico[/cml_media_alt]

Gran Hotel Da Vinci Cesenatico

[cml_media_alt id='644']IMG_3986[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='645']IMG_3977[/cml_media_alt]

Bar Ristorante 69: locale sulla spiaggia

Location: Cesenatico zona mare

Jumpsuit: Wendy Trendy

Canotta bianca: Dominae

Scarpe: Dominae

Borsa: Bershka

Orecchini: Bijoux Brigitte

Occhiali da sole modello Willy Wonka: Stella Z

Collana: no brand

Poi verso sera in occasione della nota manifestazione Calici di vino mi sono recata nel centro per la degustazione.

Anche il centro è veramente splendido; c’è il porto canale pieno di barche che domenica scorsa in occasione della manifestazione avevano ornato con delle bellissime bandiere. Davvero tutto molto caratteristico.

[cml_media_alt id='646']Nota manifestazione Calici di Vino: viene realizzata una volta all'anno e partecipano molte note cantine romagnole.[/cml_media_alt]

Nota manifestazione Calici di Vino: viene realizzata una volta all’anno e partecipano molte note cantine romagnole.

[cml_media_alt id='647']IMG_3945[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='648']IMG_3937[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='649']IMG_3951[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='650']IMG_3952[/cml_media_alt]

 

[cml_media_alt id='652']IMG_3956[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='653']IMG_3960[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='654']IMG_3967[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='655']IMG_3961[/cml_media_alt]

 

[cml_media_alt id='656']centro[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='657']IMG_3940[/cml_media_alt]

 

 

Location: Porto di Cesenatico

Jumpsuit: Wendy Trendy

Giacca: Dominae

Sandali: Zara

Borsa: Berska

Collana: no brand

Foulard: no brand

Ecco quà: cosa ve ne pare My Urban Girl & Uban Boy?

Attendo commenti…

Un bacio

 

fashionbyjeje